La Ferrari 2021 deve ancora mostrarsi al mondo, ma qualcosina l'abbiamo già scoperto grazie alla presentazione della nuova Alfa Romeo C41. Il punto di contatto tra le due monoposto è il motore, riprogettato dopo lo sgorbio del 2020. Prendendo spunto dall'articolo di CircusF1, la prima modifica arriva nella parte inferiore del monoblocco, con una versaione più compatta. Anche gli scarichi hanno subito un restyling con i collettori decisamente più raccordati per migliorare la massima potenza e avere un’erogazione più pulita e il design del motore ha un layout compatto che ha permesso ad Alfa Romeo di ridurre gli ingombri laterali. L’innovazione più importante però della Power Unit Ferrari è la turbina più piccola, una massa rotante più leggera per ridurre il turbo lag, ovvero il ritardo di risposta.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Mer 24 febbraio 2021 alle 10:47
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print