Dopo tanti scazzi e litigi, Sebastian Vettel sembra aver fatto pace con Charles Leclerc. Il rampante approdo del monegasco in Ferrari è stata la prima crepa in un matrimonio che doveva essere glorioso e che è finito con una brutta separazione. Il tedesco, però, ha capito le mosse Ferrari, ha trovato un nuovo progetto in cui buttarsi e, ad Autosport, investe il suo attuale compagno di squadra con una pioggia di complimenti: "Rivedo spesso me stesso in Charles, ovviamente è molto più giovane di me ed è molto veloce. Ovviamente capisco la sua rabbia per aver perso un podio a così pochi metri dal traguardo, ma non deve farne una tragedia. È un bravo ragazzo, sono sempre stato contento quando ha ottenuto dei risultati prestigiosi e continuerò a esserlo in futuro”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION 

Sezione: News / Data: Gio 19 novembre 2020 alle 13:51
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print