La bandiera rossa ha favorito Lance Stroll che, non fermandosi come tutti durante la Safety Car, ha avuto la fortuna di fare un pit stop gratis durante la sosta per la bandiera rossa, di fatto "rubando" la posizione a Lando Norris. Il pilota della McLaren si è scagliato contro il regolamento che gli ha impedito il suo secondo podio stagionale: "Abbiamo lavorato molto per metterci in una buona posizione, ma la regola che permette alle squadre di cambiare la gomma prima della ripartenza ha funzionato contro di noi e ci ha fatto perdere, è una regola frustrante, che spero possa essere valutata e rivista. Oggi avremmo potuto avere un doppio podio meritato, ma l’abbiamo perso per questo e per la riapertura della pitlane. Non credo che avremmo potuto fare molto di più, quindi sono contento di ciò che ho fatto. Sono anche molto contento per la squadra, è stato un risultato straordinario per tutti noi. Ho fatto un’ottima partenza, superando tre piloti e salendo in terza posizione, abbiamo controllato bene il ritmo rispetto ad alcune vetture più veloci, ma una volta che tutto si è sistemato è anche molto difficile sorpassare. Tutta la gara è andata molto bene fino alla bandiera rossa. Alcune persone ne hanno tratto beneficio e sono state molto fortunate, quindi quello è stato un peccato"

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Lun 07 settembre 2020 alle 11:25
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print