Il nuovo CEO di Renault, Luca de Meo, ha parlato alla stampa dei progetti futuri della casa francese: "Sono un tipo da motori. Non sono quello che metterà al parola fine all'impegno sportivo di Renault dopo 43 anni. La sfida è rendere la sezione Formula 1 più redditizia. Non ho intenzione di ritirarmi, ma adattarmi alla nuova era di lotta agli sprechi. Dovrò assicurarmi che non siano più gettati soldi dalla finestra. Penso sia possibile per quello che piano piano stiamo già costruendo".

Sezione: News / Data: Sab 19 settembre 2020 alle 17:22
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print