Prima quarti, poi terzi nel 2021 l'obiettivo è arrivare secondi? Questa McLaren è una scuderia sorprendente, un nuovo corso che sta funzionando anche nella scelta dei piloti. Carlos Sainz è stato il leader, è sbocciato tanto da arrivare in Ferrari e, al sito Motorsport-Total.com, ha parlato in maniera positiva del futuro della sua scuderia: "Ho la sensazione che questa squadra abbia fatto moltissima strada dai test di Abu Dhabi di fine 2018, penso che sarà in ottima forma per il 2022, quando è previsto il grande cambiamento a livello di regolamenti. Sarà una forza da non sottovalutare in futuro. Siamo partiti da zero nel 2018, quindi non c’erano aspettative, io e Lando andavamo molto d’accordo, ma anche lavorando con la squadra mi sono sentito subito a casa. Ho sentito che le persone lì erano incredibilmente motivate e orgogliose di far parte della McLaren. Volevano che la squadra progredisse. Tutti hanno mostrato il loro massimo impegno. Questo slancio ci ha accompagnato dal primo al secondo anno. Sono orgoglioso di averne fatto parte. Porterò sicuramente il ricordo con me”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Gio 14 gennaio 2021 alle 10:42
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print