Il 2021 sembra essere l'ultima chance iridata per Valtteri Bottas perchè dietro George Russell scalpita e vuole quel sedile Mercedes che a Shakir ha dimostrato di meritare. Però, come detto, c'è ancora un mondiale di mezzo e sembra un mondiale più aperto di quello che ci si potesse pensare. La Mercedes è la favorita e Lewis Hamilton è il favorito, ma in molti danno una Red Bull in netta crescita e il Sir campione inlgese non ha ancora rinnovato il contratto con Mercedes. Che sia la volta buona del finlandese? Toto Wolff, in una recente intervista, ha cercato di caricarlo: "Non c’è assolutamente nessun motivo per mettere in discussione un pilota come Valtteri Bottas. Ha avuto un livello di prestazioni molto alto. Non si può dubitare di lui dal momento che ha weekend davvero incredibili con performance di alto livello. Bottas ha ricevuto troppi ‘colpi bassi’ dalla malasorte nell’ultima stagione, certamente più di quanti ne meritasse. Alcuni suoi risultati non sono stati dettati da un calo di prestazioni, ma solo dalla sfortuna. Penso che avrebbe potuto conquistare diverse vittorie in più con un pizzico di sorte. E ottenendo quelle il campionato sarebbe rimasto aperto molto più a lungo".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Mar 12 gennaio 2021 alle 09:46
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print