Toto Wolff come Chase Carey. Attraverso il canale Twitter della Mercedes, ha pubblicato una lettera aperta a tutti i fans del motorsport.

"Cari fans del motorsport, tutti amiamo le corse. Sia che supportiate l’argento, il rosso, il rosa o il giallo, l’arancione oppure il blu, quello che ci unisce è la nostra passione per le gare. Perciò, la prospettiva dei mesi senza Formula 1 proprio quando la stagione stava per iniziare, dopo mesi di duro lavoro per essere pronti alla nuova avventura, è piuttosto deludente. Dopotutto, eravamo impazienti di sentire nuovamente il rombo dei motori, rivedere le monoposto più sofisticate essere spinte al limite, vedere i piloti più forti al mondo combattere in pista con le unghie e con i denti. E poi dobbiamo renderci conto che le gare sono un divertimento. Facciamo il nostro lavoro seriamente perché lo amiamo. Tuttavia nel grande disegno delle cose, non è essenziale. Lo è invece la salute, il benessere dei nostri fans, dei dipendenti e della società in generale. Come team e come sport dobbiamo fare tutto ciò che è nelle nostre possibilità per mantenere in sicurezza le nostre persone e ridurre il rischio di contrarre il virus. Supportiamo pienamente la decisione presa ieri e lavoreremo a stretto contatto con la Formula 1, la FIA, i promotori locali e i team per trovare la migliore soluzione per il nostro sport nei mesi a venire. A marzo e aprile le fabbriche di tutti i team resteranno chiuse per un periodo di tre settimane. Anticipare la pausa estiva ci permette di avere settimane libere in più ad agosto che potrebbero essere usate per ospitare qualche gara posticipata e si spera che ci possa fornire alcune settimane piene di azione per l’inizio della stagione. Sicuramente, ci assicureremo di prenderci cura dei nostri colleghi per garantire il loro benessere durante quelle settimane impegnative. Al suo livello massimo lo sport, non solo ha il potere di intrattenerci ma anche di unirci. Molti di noi hanno bellissimi ricordi di gare viste alla TV o in pista con le nostre famiglie e gli amici. Nelle prossime settimane, quell’unione sarà celebrata al meglio nelle nostre case senza pubblico, senza contatto diretto, ma con video chiamate o sui social. In questo periodo ci dovremo adattare a nuove sfide ma le affronteremo con la stessa energia e determinazione che abbiamo in pista. Non resteremo in silenzio ma abbracceremo la nostra creatività, sfrutteremo le piattaforme per essere una voce positiva per la comunità della Formula 1. Stando con voi, fans, compagni di squadra, partners e rivali, riusciremo a superare queste sfide. Per favore state al sicuro, rispettate i consigli esperti, mantenete la distanza e continuate a lavarvi le mani. Cordialmente, Toto“.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Sab 21 marzo 2020 alle 17:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print