Continua Jos Verstappen nella sua invettiva contro la Red Bull. Dopo il paragone di dubbia rilevanza con la Ferrari 2020, l'ex pilota e papà di Max, ai microfoni di CarNext.com, si è scagliato contro la scuderia del figlio, rea della solita partenza lenta: "All’inizio della stagione ero, non direi arrabbiato. ma deluso. Si sente sempre questa storia che la Red Bull potrebbe vincere il campionato e poi non succede. Io ero davvero un po’ arrabbiato perché, ancora una volta, non è successo. La cosa positiva è che ne abbiamo sempre discusso insieme a Max e Raymond [Vermeulen, il manager di Max Verstappen, n.d.r.]. Poi Raymond ne ha parlato con Helmut Marko e ci siamo seduti insieme. Questa è la cosa positiva, ne abbiamo potuto parlare".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Dom 17 gennaio 2021 alle 15:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print