Mika Salo era tra i commissari di gara per il weekend russo e risponde alle accuse di Toto Wolff riguardo alle penalità commissionate a Lewis Hamilton. L'ex pilota finlandese risponde alla provocazione del team principal austriaco (Questa è una penalità inverosimile Ndr): "Dice stupidaggini, non è assolutamente vero quello che dice Lewis, le regole sono uguali per tutti. In questo caso era abbastanza chiaro che Hamilton ha svolto le prove di partenza al di là della zona dedicata".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Lun 28 settembre 2020 alle 10:59
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print