Ad un certo punto della gara, Toto Wolff si è aperto via radio con la FIA (per la prima volta a nostra memoria) per lamentarsi dell'atteggiamento di Nikita Mazepin nei confronti delle bandiere blu. Il russo stava facendo perdere un po' troppo tempo a Lewis Hamilton e quindi il team principal austriaco è corso subito ai ripari. Pronta la risposta del suo omologo in Haas Gunther Steiner che, ai microfoni di motorsport-magazin.com, ha beccato Toto Wolff: "Non posso commentare, non conosco le circostanze esatte. Penso che Mazepin abbia fatto un ottimo lavoro quando ha visto le bandiere blu e il doppiaggio di Hamilton. Forse Toto è solo Toto e magari voleva dimostrare chi è che comandava e che tutti scattano dalla sedia quando lui parla. Forse voleva solo un po’ di pubblicità".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: News / Data: Mar 11 maggio 2021 alle 13:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print