Stefano Domenicali, CEO di Liberty Media, ha lasciato filtrare quello che sarà il futuro della Formula 1. Gran Premi a "giro" che entreranno ed usciranno, ma comunque un limite che non sarà intaccato: "Miami ci rende orgogliosi. In un 2020 così difficile e un 2021 che lo è stato altrettanto, siamo riusciti a guardare avanti. Tutti i team hanno sottolineato che era la strada giusta da percorrere. Tuttavia ci tengo a dire che il limite di 23 Gran Premi sarà comunque sempre presente. Non è possibile certamente costruire un calendario con 52 fine settimana in Formula 1..."

Sezione: News / Data: Mar 20 aprile 2021 alle 19:01
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print