La Honda sembra essersi pentita del suo divorzio dalla Formula 1. Martedì è stato annunciato come la casa giapponese continuerà a collaborare con la Red Bull Racing attraverso la fornitura dei suoi motori fino al 2025 incluso. Prima cioè dell'avvento presumibilmente di Porsche dal 2026. Ma ciò non è scontato. L'accordo fra le parti, per il 50% delle quote societarie, è praticamente dietro l'angolo, ma non ancora concluso. Siamo ai dettagli. In questo scenario la Honda sta provando un colpo di coda. La casa giapponese infatti, dinanzi alla possibilità di rivelare il 50% della Red Bull, sembrerebbe più che interessanta e pronta ad inserirsi nell'affare, facendo di fatto saltare l'ingresso della Porsche. Porsche vanta però, rispetto a Honda, un know-how decisamente più avanzato nel campo dell'elettrico, componente "futuribile" anche della F1, non nella sua totalità. Per questo la Red Bull si sarebbe seduta al tavolo con la Honda "offrendo" l'AlphaTauri e vedendosi rispondere "no". Non è finita qui. Oggi c'è un'altra novità in Formula 1...<- qui per leggere

F1-News.eu è il sito di Formula 1, F1 News, Ferrari News del Network di Tuttomercatoweb. Su F1-News trovi tutte le notizie più interessanti di F1. Un sito al 100% dedicato al motorsport. Non solo Ferrari, ma anche Mercedes, McLaren, Red Bull e tutte le altre scuderie. Leclerc e Sainz, la gara F1 in diretta live, le interviste Sky Sport F1, contenuti dall'estero, le classifiche F1, calendario e orari. La Formula 1 è qui. Seguila con noi.

Sezione: News / Data: Mer 03 agosto 2022 alle 16:24
Autore: F1N Redazione
vedi letture
Print