Prestazione atomica del motore Honda a Baku, un circuito cittadino dall'enorme velocità, che ha portato tre piloti su quattro in Top 7 più un Max Verstappen che aveva dominato la corsa fino a cinque giri dal termine quando la gomma è scoppiata (ancora non si sa il motivo). Un risultato impressionante per un fornitore che presto andrà via dalla Formula 1, un risultato finale per la prima power unit Honda che ha concluso il suo ciclo di utilizzo in Azebaijan. Infatti tra due settimane saranno montati sulle quattro monoposto Honda dei nuovi motori, identici a quelli utilizzati fino ad adesso ma più affidabile e più potenti. Questo per andare ad assecondare il calendario che vede il Paul Ricard, pieno di curve veloci, e due appuntamenti al Red Bull Ring in cui la potenza del motore può fare tutta la differenza del mondo. 

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME 

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: News / Data: Mar 08 giugno 2021 alle 10:30
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print