Scavalcato al terzo posto della classifica mondiale di Formula 1, Lando Norris non si sente deluso: "Era ora che Perez mi superasse e non importa. Complimenti a lui e alla sua prima vittoria con la Red Bull. Era previsto visto che hanno una vettura più veloce della McLaren e non sono deluso. Da parte mia ero contento del fine settimana nel complesso. Ho solo fatto qualche errore sabato e un paio di errori in gara".

Sezione: News / Data: Gio 10 giugno 2021 alle 14:27
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print