BANDIERA A SCACCHI: Mercedes aliene in entrambi gli aspetti. Bottas guarda tutti dall'alto, solo perchè Hamilton il secondo giro cronometrato con la rossa non l'ha fatto per un lungo. Danno comunque un secondo a Daniel Ricciardo, terzo. Poi le due McLaren, Sainz e Norris, poi Perez, molto sorprendente. Solo settimo Verstappen che ha sbagliato molto. Ottavo e decimo le due Ferrari, Leclerc e Vettel, a sandwich su Esteban Ocon. 11° Gasly e 12° Albon, manca Stroll, 17° che non ha completato la simulazione di qualifica. Tutti molto vicini in passo gara, tranne la Mercedes solo con Bottas stavolta che gira 1:38.8. Mentre Hamilton ha avuto più difficoltà. Per il resto, Racing Point bene, Renault molto bene, Gasly molto bene. La Ferrari inizia bene poi crolla, però incoraggiante con la qualifica. 

15:26: Grande time attack di Leclerc con gomma gialla, 1:39.5, che fa sorridere almeno

15:24: Ancora Verstappen 1:39.5, molto solido il suo stint. Anche Gasly molto solido con la sua gomma bianca, 1:39.6 tenuto da quattro giri

15:22: Ferrari lontane, tutti con la seconda gomma stanno scendedo sull'1:39, mentre la Ferrari rimane tra 1:40 alto e 1:41 basso

15:21: Si alzano i tempi della Ferrari con Leclerc che ha fatto tanti giri con la gomma rossa per capire i limiti. Vettel con tempi simili di McLaren. Verstappen 1:39.4 primi due giri con gomma gialla

15:15: Vettel, 1:40.7 con gomma bianca, 1:39.9 per Perez con gomma bianca

15:12: Bottas ha montato le gomme bianche e si vede: 1:39.5, molto bene

15:04: Torna a scendere Hamilton, 1:39.9

15:03: 1:40.5 per Kimi Raikkonen, grande giro per lui. Ocon 1:40.0, 1:39.9 per Verstappen, le Mercedes salgono su 1:40. 1:39.9 per Sergio Perez

15:01: 1:39.9 per Ricciardo, ottimo tempo di attacco. 1:41.1 per Vettel al secondo giro

15:00: Il time attack di Vettel è 1:40.8 con gomma rossa, molto onesto, mentre Gasly è più veloce di due decimi. C'è traffico in pista

14:58: Primi tempi di passo gara, 1:40 per Hamilton, Bottas e Perez con l'inglese su gomma gialla. Hamilton scende a .39.7 e Perez sale 1:40.8

14:57: Prove di partenza per Haas. Anche Alpha, McLaren provano le partenze

14:47: Quarto tempo per Carlos Sainz, davanti a Norris e dietro a Ricciardo. Ferrari rimangono in Top Ten come in mattinata, ma ci sono Stroll, Gasly e Albon dietro

14:44 Albon dietro a Vettel. Settimo tempo per Charles Leclerc che ha trovato un po' di traffico alla fine, incoraggianti i tempi

14:43: Quarto tempo per Lando Norris e settimo per Ocon, molto vicino a Vettel che ha fatto un gran giro. Dietro le Alpha Tauriù

14:40: Ricciardo terzo ad un secondo da Bottas, quinto Verstappen con un brutto primo settore, settimo Gasly

14:39: Ottavo Russell, decimo Kvyat

14:38: Quarto tempo per Sebastian Vettel, tre decimi da Perez. Sesto Raikkonen, nono Giovinazzi

14:37: Gran tempo di Perez, 1:34.9, con la macchina "vecchia". Terzo tempo per lui

14:36: Quinto tempo per Stroll, a 2.1 da Bottas

14:32: Bottas, invece, fa un giro pulito, si migliora nei primi due settori, peggio nel terzo, 1:33.519

14:30 Si stava migliorando Hamilton, ma un bloccaggio lo fa andare lungo e rischia di sbattere sulle barriere.

14:23: Super tempo di Bottas con gomma rossa, 1:33.883. Inutile a dire che è primo. Ma Lewis Hamilton ci dice che inutile non è perchè tira giù un ultimo settore micidiale, in cui recupera quattro decimi, e si mette davanti con 1:33.786

14:18: Verstappen conferma il suo terzo posto, 1:35, migliorandosi. Perez dietro a quattro decimi

14:16: Dal quinto posto di Albon al 14° di Vettel mezzo secondo

14:14: Leclerc e Vettel 11° e 12°. Il tempo di Ocon li fa scalare. Ricciardo a mezzo secondo da Hamilton

14:12: Hamilton con gomma gialla si mette a dettare il passo, 1:34.890

14:07: Bottas davanti a tutti con gomma bianca, più veloce di 65 millesimi di Norris. Fuori anche le due Ferrari

14:04: Norris fa segnare il primo tempo, 1:36.130, con gomma gialla. Dentro anche le Alfa, Bottas, Magnussen, Kvyat

14:02: In pista anche Lando Norris

14:00: Semaforo verde! Scende subito un rovente Grosjean in mattinaa

Seconda sessione di prove libere del Gp Russia, da capire al meglio per le gerarchie ancora poco definite. Così è finita la prima sessioneuna Mercedes che ha dato un segnale da una parte, mentre dall'altra non ancora, una Ferrari che bazzica intorno alla Top Ten. Bene la Racing Point e la Renault. Ora capiremo i passo gara con le simulaizoni. 

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: Diretta GP / Data: Ven 25 settembre 2020 alle 13:57
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print