La Ferrari scenderà in pista a Jerez lunedì. La scuderia di Formula 1 di Maranello aprirà la 30 giorni di test autorizzati dalla FIA per sviluppare le gomme ribassate da 18 pollici che verranno utilizzate dal Mondiale 2022 sulle vetture a effetto suolo. Ad ogni team saranno concessi 3 giorni. La Ferrari utilizzerà la SF90 con i nuovi pneumatici dunque, con gomme unicamente slick visto che il circuito spagnolo non può "replicare" le condizioni di bagnato non avendo la tecnologia adatta. Nei prossimi giorni sarà pubblicato il calendario con gli altri team "prenotati".

Sezione: News / Data: Ven 19 febbraio 2021 alle 11:48
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print