Ai microfoni di Mara Sangiorgio di Sky, Mattia Binotto ha raccontato i progressi del progetto 2022 e di come la nuova monoposto sta prendendo vita a Maranello e della riprova dei miglioramenti della Ferrari SF21: “Il Bahrain è stato incoraggiante, la macchina è migliorata rispetto al 2020, rispetto agli avversari, in quasi tutte le zone. Siamo curiosi di vederla qua ad Imola, le condizioni saranno più fredde. Sarà un occasione in cui celebrare i grandi marchi italiani nel mondo, del quale la Ferrari fa parte. È una stagione difficile dal punto di vista della gestione, sia per il 2021-22 ma anche per il budget cap e della gestione della risorsa. Quella del 2022 è la nostra assoluta priorità e la stiamo vedendo progredire giorno dopo giorno nella galleria del vento a Maranello. Le forme sono quelle che sappiamo, le abbiamo già sul computer”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: News / Data: Ven 16 aprile 2021 alle 15:18
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print