I tecnici di Maranello sono preoccupati. La Ferrari SF21 ha confermato anche oggi un usura importante nei long-run. I pneumatici si riscaldano troppo per la carenza di carico del retrotreno. Dopotutto la Ferrari ha comunque adottato delle soluzioni molto meno estreme di Mercedes, Aston Martin e Red Bull. Tuttavia ci si aspettava risposte migliori. Il motore conferma la sua competitività, ma al momento le indiscrezioni che arrivano da Maranello parlano di tecnici preoccupati da una vettura che potrebbe rivelarsi competitiva in qualifica, ma poi poco performante nel passo gara. Sarà quella la direzione in cui lavorare da subito. D'altronde anche nelle parole di Binotto non traspare totale ottimismo per il 2021... <<<

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI E' GRATIS!

Sezione: Editoriale / Data: Dom 14 marzo 2021 alle 14:33
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print