Mentte Sebastian Vettel e Lance Stroll sono impegnati nel capire come migliorare in pista le prestazioni dell'Aston Martin, al simulatore il lavoro tocca all'esperto Nico Hulkenberg. Il pilota tedesco, intervistato da Motorsport-Total, ha sottolineato le differenze registrate: "Il simulatore ti dà l'idea chiara di come deve essere guidata la vettura. La prima sensazione sull'AMR21 è che sia molto diversa dalla Racing Point del Mondiale di Formula 2021. Questa differenza è importante da sottolineare per chi va in pista. Ovviamente la sensazione reale sarà poi diversa, ma speriamo che le informazioni aiutino ad affrontare meglio il processo di apprendimento".

Sezione: News / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 11:08
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print