Valtteri Bottas è sembrato annaspare dietro il ritmo tenuto da Max Verstappen e Lewis Hamilton in Bahrain. Sono due anni che il pilota finlandese cerca di costruirsi una credibile candidatura al titolo ma sembra ormai un'impresa disperata o una costruzione di carta. Nonostante questo, ha ancora sostenitori. Ad esempio Hohnny Herbert che, ai microfoni di motorsport.com, ha rincuorato il finlandese del lavoro complicato che lo attende: “Bottas ha lavorato sodo sin da quando è approdato in Mercedes e adesso può battere Hamilton, ma stiamo sempre parlando di un sette volte campione del mondo. Anche Verstappen o Leclerc faticherebbero contro Hamilton. Lottare alla distanza con Hamilton è molto difficile. Già batterlo in alcune occasioni per me è un risultato che merita considerazione, trovo che i tifosi siano spietati nei suoi confronti. Bottas ottiene ciò che la Mercedes si aspetta da lui e in più non causa problemi alla squadra”. 

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: News / Data: Gio 08 aprile 2021 alle 10:15
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print