Charles Leclerc non ha mai trovato la prestazione, Carlos Sainz ha usato troppo le gomme andando in crisi nell'ultimo stint. Il Portogallo non sorride alla Ferrari, anzi fa sorgere un problema che potrebbe trascinarsi durante il proseguio della stagione. La Gazzetta dello Sport punta il dito contro il caldo come possibile punto debole della SF21: "Nessuno poteva immaginare quanto la differenza tra gli pneumatici sarebbe stata decisiva. Perché non era prevedibile la difficoltà che la Ferrari ha avuto ieri con le medie. Sainz ha avuto graining sulle gomme anteriori; colpa dell’asfalto molto più caldo di venerdì e sabato. Il che preoccupa in vista dell’estate“.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME 

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: News / Data: Lun 03 maggio 2021 alle 12:29
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print