Sono iniziate le 3 giornate di test della Ferrari a Jerez nell'ambito delle 30 giornate complessive che FIA e Pirelli hanno concesso per sperimentare le gomme da 18 pollici per il Mondiale di Formula 1 2022. Oggi è stata la volta di Charles Leclerc che ha utilizzato una versione "prototipo" della SF90 con delle caratteristiche d'adattamento ai pneumatici del futuro. Leclerc, fresco di casco nuovo con tanto di sponsor Ferrari Richard Mille, ha percorso qualcosa come 110 giri: un bel botto. Ha utilizzato le slick e successivamente le intermedie e le full wet una volta bagnato il tracciato andaluso. Domani toccherà a Carlos Sainz.

Sezione: News / Data: Lun 22 febbraio 2021 alle 19:36
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print