Ingenuità di Sergio Perez nel Gp di Imola. Il pilota messicano della Red Bull, che nei primi giri comunque perdeva circa 1 secondo dal compagno Verstappen, è stato anche autore di un sorpasso alla curva 9 non consentito in regime di Safety Car. Da qui spiegati i 10 secondi di penalità per il pilota messicano. Vola "Sainz" che dopo un errore prende 2 secondi a giro alle McLaren e si sta avvicinando.

Sezione: News / Data: Dom 18 aprile 2021 alle 15:28
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print