Ai microfoni di Davide Valsecchi, intervistatore Formula 1 oggi, Sergio Perez si gode il capolavoro fatto, centrando in pieno la seconda fila e mettendosi davanti a Max Verstappen e dietro a Hamilton: “Innanzitutto i complimenti al team: ho commesso un errore e li ho fatti lavorare sodo, stiamo facendo dei progressi e non mi sarei mai aspettato di essere qui, visto dove eravamo ieri. Potevo prendermi la pole perchè ha fatto un errore all’ultima curva, ma siamo molto contenti. Ora vediamo domani. Tutto può accadere in gara, potremmo avere una strategia diversa rispetto a Lewis e Max (con gomme gialle entrambi Ndr.). La cosa più importante ora è migliorare e imparare la macchina”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: News / Data: Sab 17 aprile 2021 alle 15:23
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print