Ieri è stata sganciata la bomba sul rinnovo contrattuale di Lewis Hamilton, fresco leader del mondiale 2021. Era da inizio anno che l'inglese ammiccava per iniziare in Mercedes anche in nuovo corso 2022 e la straordinaria vittoria di Barcellona sembra aver accelerato le operazioni. Operazioni che, a detta di Toto Wolff, devono essere decisamente più celeri rispetto a quelle dello scorso anno: "Il rinnovo di Hamilton? Spero almeno in un biennale, non voglio passare le vacanze di Natale come quelle tra il 2020 e il 2021. Non è stato un bell’inverno con i negoziati in corso gli ha fatto eco Hamilton per questo ho chiesto di risolvere la questione legata al futuro prima della pausa estiva. L’esperienza mi suggerisce che tra noi funziona così: ci sediamo per 48 ore in una stanza e trattiamo finche non abbiamo trovato un accordo".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME 

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: News / Data: Mar 11 maggio 2021 alle 09:22
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print