Ce lo ricorderemo per molto tempo questo Gran Premio d'Austria. Sia per la pessima Ferrari che si è presentato, ma anche per lo straordinario risultato raggiunto da Charles Leclerc, secondo con un paio di sorpassi memorabili. É tornata la Charles-Mania, alla quale si è aggiunto anche l'amministratore delegato Louis Camilleri come fan accanito: "Charles ha dato spettacolo domenica in Austria, sia nella capacità di approfittare delle opportunità che gli si sono presentate nel finale sia, soprattutto, nel difendersi quando era attaccato da vetture più veloci in termini di velocità pura. Ha confermato ancora una volta, semmai ce ne fosse bisogno, il suo talento e la sua determinazione nel difendere i colori della Scuderia. Peccato per Sebastian che non si è potuto esprimere al meglio perché non era soddisfatto del bilancio della sua vettura, ora stiamo analizzando i dati per capirne le ragioni”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Mar 07 luglio 2020 alle 11:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print