Un rapporto che doveva essere diverso. Charles Leclerc ha sorpreso tutti, compreso il suo compagno di squadra Sebstian Vettel, fino a diventare il pilota designato Ferrari con diversi anni di anticipo sulla tabella di marcia. Nonostante i vari movimenti di mercato, resta ancora un anno tra i due e, a Sport Bild, Bernie Ecclestone ha pronosticato scintille tra i due in questo mondiale: "Tra la Ferrari e Vettel non ha mai funzionato, non hanno mai dato l’impressione di lavorare in sintonia e di divertirsi insieme. Nel 2020 potrà affrontare ogni gara senza alcuna pressione e dimostrare a Charles Leclerc di essere ben lontano da essere un pilota finito. Potrà essere aggressivo. Sarei felicissimo di vedere Vettel in Mercedes, pensate che impatto mediatico genererebbe una coppia formata da Vettel e Hamilton. Per la F1 sarebbe una grande notizia. Toto Wolff potrebbe convincere Vettel a firmare un bel contratto".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Gio 21 maggio 2020 alle 14:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print