La Ferrari è in pista. La stagione 2021 di Formula 1, dopo i test di Fiorano, prosegue in questo inverno con i test di Jerez. Una tre giorni calendarizzata dalla FIA nell'ambito della sperimentazione dei pneumatici da 18 pollici. La Ferrari potrà lavorarci appunto per tre giorni interni ed oggi è scesa in pista la SF90 guidata da Leclerc sul tracciato spagnolo. Saranno provate le slick, non essendoci possibilità in questo circuito di ricreare condizioni artificiali da intermedie o full wet. In queste ore si è paventata l'ipotesi di utilizzare delle autobotti, la speranza è cosi di "cambiare" pneumatico fra 24 e 48 ore e provare tutti gli assetti possibili. Test importanti anche per Pirelli il cui sviluppo, causa Covid-19, non si è rallentato ma virtualizzato. Per capire quindi i progressi sugli pneumatici ribassati servono "dati". La giornata di oggi si dividerà fra Leclerc in mattinata e Sainz nel pomeriggio. Domani sarà la volta di un full day invece per il monegasco, dopodomani chiuderà lo spagnolo. 

Sezione: News / Data: Lun 22 febbraio 2021 alle 10:19
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print