L'analisi del passo gara è da strabuzzare gli occhi. Vola Charles Leclerc sulla Ferrari SF21, non solo a livello di performance. Leclerc nel pomeriggio è stato il migliore come tempo sul giro, sebbene esso risulti cancellato per aver oltrepassato i track limits alla Piratella. Il suo 1'15''371 è veramente eccellente. Lo è ancor di più abbinandolo al passo gara. Sul long run la Ferrari di Leclerc è la più veloce del Circus. Una media di 19''8 con la gomma soft e di 19''3 sulla gomma media lo mette ben 3 decimi davanti ad Hamilton e Bottas che la gomma soft non l'hanno neanche provato. Proveranno in Mercedes, viste le prove di qualifica in Q2 con gomma gialla, a fare una gara su una sola sosta utilizzando anche la bianca. Sainz anche ha dato risposte positive. Lo stint sulla gialla, lunghissimo, sottolinea la grande costanza dello spagnolo. Un'ottima risposta anche sul versante degrado gomme, quindi. Alquanto pericolosa l'AlphaTauri con Gasly, male invece Perez, unico riferimento visto il problema al posteriore di Verstappen. Il passo gara del messicano non impressiona. <<< Clicca qui per leggere le parole di Binotto

Passo gara, la classifica (media) dei primi 8:

1) Leclerc 19.3

2) Bottas +0.300

3) Hamilton +0.310

4) Gasly +0.400

5) Ricciardo +0.700

6) Sainz +0.800

Sezione: News / Data: Ven 16 aprile 2021 alle 16:20
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print