Di certo Nikita Mazepin non si è fatto tanti amici in questo inizio in Formula 1. Antonio Giovinazzi ne sa qualcosa, ma anche Charles Leclerc e altri si sono lamentati del comportamento poco corretto del pilota russo. Al quotidiano danese BT, l'ex pilota Minardi Nicolas Kiesa si è scagliato contro il figlio di papà russo: "Gli manca il rispetto per ciò che è concordato tra i piloti, soprattutto nelle qualifiche, quando si tratta del tuo comportamento e dell’etichetta da tenere in pista, fa la differenza quando sai che non importa cosa fai, tanto papà continuerà sempre a pagare. Non si può certo pensare questo quando si viene dai paesi scandinavi, noi dobbiamo comportarci bene e non fare molto di nostra iniziativa finché non ci siamo guadagnati il diritto di dire ‘ok, ora sono abbastanza bravo'".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME 

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: News / Data: Ven 14 maggio 2021 alle 14:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print