Dopo le parole di Christian Horner, sono arrivate anche della parte in causa Max Verstappen. Lo scoppio della posteriore sinistra non ha permesso all'olandese di dare una forte spallata al campionato, di cui rimane comunque leader complice il madornale errore di Hamilton. Ai microfoni di Sky Sport ha commentato così il gp di Baku: "Fino a quel momento avevamo fatto una gara forte, cercando di pareggiare i tempi che facevano dietro. Abbiamo perso un sacco di punti, avremmo potuto allargare il divario in campionato. Che questo succeda cosi vicino alla fine della gara è frustrante. Non ho sentito nulla fino al momento in cui la macchina è andata improvvisamente a destra. Il pneumatico è volato via dal cerchione. Non è un bell’impatto da avere. È un punto pericoloso per vedere scoppiare una gomma a quella velocità. Ma è andato tutto bene. Checo ha fatto molto bene. Ha avuto una grande partenza e poi era dietro di me. Abbiamo superato gli avversari che dovevamo passare e stavamo facendo i tempi sul giro che dovevamo fare. La macchina era davvero buona oggi".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: News / Data: Dom 06 giugno 2021 alle 17:45
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print