I test si sono conclusi, adesso la Formula 1 guarda a Melbourne. Nell'ultima giornata a spuntarla è Valtteri Bottas la cui prestazione, 1:16.169, resta oscurata dai problemi di affidabilità mostrati dalla Mercedes W11. Dietro Verstappen e Ricciardo, vicinissimi. Positivo il 4° posto di Leclerc che ha mostrato una Ferrari lenta sul rettilineo, ma eccezional sul passo gara (19.9). La Ferrari SF1000 è una vettura da gara e meno da qualifica? La risposta arriverà a Melbourne dove la Mercedes dovrà mostrare che imbottirsi d'olio ai limiti del regolamento non può essere la soluzione a tutti i mali. Per ora, con la Red Bulla a mostrarsi veloce, non è escluso che il proverbio calzante possa risultare "fra i due litiganti il terzo gode". Anche le parole di Binotto hanno il sapore della pretattica. Ferrari e Mercedes ni, Red Bull si: la Formula 1 2020 resta avvolta nel mistero. Ah, comunque vada, bentornata Williams: almeno sei una vettura con quattro ruote quest'anno.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE ULTIME NEWS DI FORMULA 1 - TORNA ALLA HOMEPAGE

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: Diretta GP / Data: Ven 28 febbraio 2020 alle 18:19
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print