La Ferrari è all'alba di una nuova era. Almeno questo è quello che si spera a Maranello. Un altro anno di purgatorio con un nuovo motore da testare, con nuovi equilbri da trovare per capire se la coppia Sainz-Leclerc possa essere la coppia del futuro della Rossa. A GPFans, il pilota spagnolo che esordirà a Fiorano a fine mese, ha parlato di Leclerc: "Leclerc conosce il team, conosce la macchina, sta esprimendo il massimo delle proprie potenzialità ed è uno dei migliori piloti in griglia, per me sarà un gran punto di riferimento. Partirò un po’ svantaggiato, anche perché avrò soltanto un giorno e mezzo per prendere confidenza con la vettura durante i test. Nella prima metà della stagione dovrò familiarizzare con la squadra e con la monoposto, però appunto avere come metro di paragone Leclerc mi aiuterà ad accelerare questo processo”. 

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 14:02
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print