Jerez, si è conclusa la tre giorni di test sui pneumatici da 18 pollici per la Ferrari. Da disposizioni FIA la scuderia di Maranello è stata la prima a sperimentare le gomme per il 2022 in una 30 giorni complessiva concessa al Circus. Prima giornata interamente per Leclerc, seconda divisa a metà con Sainz, ultima, oggi, interamente per lo spagnolo. Con 88 giri sulle slick e gli altri suddivisi fra intermedie e full wet, Sainz ha completato sulla Ferrari SF90 125 giri totali. 

Sezione: News / Data: Mer 24 febbraio 2021 alle 23:43
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print