Che annata sarà per la Ferrari? Dopo i mille limiti imposti dalla FIA nel 2020 e una vettura che sembrava ancora al terreno con le pietre, il minimo da vedere in questo 2021 è quello di riscoprire velocità e potenzialità sul rettilineo. Il Corriere della Sera, nell'articolo commento sulla presentazione di ieri, ha posto l'accento sull'atteggiamento molto remissivo scovato nelle parole di Mattia Binotto: "La paura di sbagliare, il desiderio di volare bassi dopo la batosta, spingono a un atteggiamento ultraprudente, sono spariti pure i riferimenti a lottare per il podio di qualche mese fa. Si spera che sia solo una strategia per abbassare la pressione, che è tanta. La macchina per Binotto ha almeno risolto alcuni limiti critici".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 09:24
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print