Sono due le modifiche essenziali operate dalla Ferrari per il mondiale di Formula 1 del 2021. La prima è sul motore che ha subito importanti modifiche nell'endotermica e all'ERS. Dovrebbe nelle idee di Maranello garantire maggiore velocità in rettilineo con 30 cavalli aggiuntivi. La seconda è l'attacco delle sospensioni e l'aerodinamica della sezione dietro ai radiatori. Lo scopo qui è quello di portare le gomme in temperatura con maggiore velocità, difetto "gravissimo" della SF1000.

Sezione: News / Data: Mer 06 gennaio 2021 alle 17:45
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print