Nove decimi da recuperare. Questo è stato il grande dilemma della settimana Ferrari per cercare di migliorare da Austria a Stiria, ovvero Austria, la SF1000 parsa davvero in difficoltà. Binotto aveva detto che sarebbe stata una corsa contro al tempo, come una spy story, per ottenere gli aggiornamenti. Come un novello James Bond, c'è riuscito. La Ferrari avrà un nuovo alettone anteriore che sarà testato domani, insieme ad un nuovo fondo tutto per trovare la velocità perduta. In arrivo anche l'ala posteriore. L'obiettivo è migliorare la pessima quarta fila di domenica ed entrare con entrambe le macchine in Q3.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Gio 09 luglio 2020 alle 21:41
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print