Terza sessione di prove libere a Portimao molto strana. Una prova generale delle qualifiche (ore 16.00) che va su due direzioni: all'inizio la gomma rossa è durata tantissimo. I motivi sono due: la Pirelli ha portato per il Portogallo i tre compound più duri (C1, C2 e C3) e l'asfalto non è così aggressivo sulle gomme. Per questo piloti come Perez, Ocon hanno fatto il loro miglior tempo (e che tempo, il messicano 4° e il francese 5°) al decimo giro. Il terzetto di testa rimane quello con la terza conformazione diversa del weekend: stavolta è Max Verstappen a guardare tutti dall'alto, 236 millesimi più veloce di Hamilton. Lontano un decimo Bottas. Sesto Leclerc che ha piazzato il giro veloce molto prima rispetto ai top, quindi con una pista più lenta, segno che la Ferrari ha molto potenziale. Subito dietro Sainz che è riuscito a mettere insieme il giro solamente alla fine. McLaren in difficoltà con Norris ottavo, ma lontano di qualche decimo rispetto alle Ferrari. Chiudono la Top Ten Gasly e Raikkonen. Lontanissime le Aston Martin, 15esimo Stroll e 18esimo Vettel. Occhio che la Ferrari potrebbe provare a passare il taglio della qualifica con la gomma gialla (cosa che sicuramente faranno Mercedes e Red Bull).

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME 

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: Diretta GP / Data: Sab 01 maggio 2021 alle 13:55
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print