Marcin Budkowski, direttore esecutivo dell'Alpine F1, ha ammesso come la vettura soffra le alte temperature ed ha anche annunciato delle modifiche: “Abbiamo lavorato sulla parte posteriore nei test in Bahrain, e senza dubbio avremo ancora altro lavoro da fare nelle prossime gare. Ma tutti sono sulla stessa barca, perché è un’area che tutti possono migliorare in termini di rendimento. A Imola avremo un pacchetto evolutivo che comprende alcune nuove parti; nelle prime gare della stagione porteremo spesso delle novità“, ha dichiarato ai microfoni di RaceFans. 

Questo tuttavia conferma le ultime indiscrezioni: l'Alpine vive una stagione di transizione in cui le migliorie saranno centellinate e non certo capaci di rivoluzionare le prestazioni della monoposto di Alonso e Ocon.

Sezione: News / Data: Mar 06 aprile 2021 alle 19:05
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print