In casa Aston Martin sono gasati per l'arrivo di Sebastian Vettel. Si stanno conoscendo ora, mettendosi a servizio uno dell'altro per provare a stupire il mondo della Formula 1. Arrivano tanti reclami dalla nuova scuderia di casa Stroll e tutti sembrano aver un legame diretto con l'arrivo del tedesco, chiamato a far fare il salto di qualità. Andy Green, il direttore tecnico del team, ha comparato il suo stile di guida con quello del predecessore Perez: "Lo stile di Sebastian non è diverso dallo stile che abbiamo visto da altri piloti. Direi che non è così estremo come quello di Perez. Checo aveva una guida molto estrema e con lui era molto difficile fare bene su tutte le piste; brillava su alcuni tracciati e non su altri. Penso che lo stile di Seb sia molto meno estremo. Per conto nostro abbiamo gli strumenti e la capacità di regolare la macchina per adattarla a lui, certo. Abbiamo già iniziato a lavorarci, abbiamo speso molto tempo nell’ultimo mese nel simulatore. Seb sembra molto felice della direzione che abbiamo preso, quindi non ci sono problemi".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Lun 08 marzo 2021 alle 10:13
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print