Mancano due mesi all'inizio della stagione e Lewis Hamilton non ha ancora firmato il rinnovo con la Merceds. Secondo Eddie Jordan, intervistat da F1-Insider, la questione irrisolta è proprio la parte monetaria.“Ho ottime fonti sulle quali posso contare al cento per cento, e in più ho buon senso. Sono ancora ben inserito nel paddock e parlo regolarmente al telefono con Bernie Ecclestone. A quanto pare le parti non trovano l’accordo sui termini dell’accordo. Ho sentito che Lewis vuole più di quanto la Mercedes è disposta a pagare. Si parla della condivisione delle entrate della squadra e di un ruolo influente all’interno del gruppo Mercedes. Se fossi il capo di Daimler gli indicherei la porta: o guidi alle nostre condizioni o te ne vai. Gli direi quanto disse Bernie Ecclestone dopo la morte di Ayrton Senna. Per quanto fosse scioccato e triste come tutti, fu il primo a dire: ‘Ora basta lamentarci. Tutti sono sostituibili’. Lewis dovrebbe saperlo".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Dom 17 gennaio 2021 alle 18:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print