A Sky Sports UK, Christian Horner ha commentato il punto di svolta di questo Gp di Baku, ovvero quando a pochi giri dal termine la posteriore sinistra di Max Verstappen è esplosa compromettendo di colpa una gara dominata dalla Red Bull. Fortunatamente la ripartenza poi ha dato esiti diversi da quelli immaginati da tutti e Horner ha potuto festeggiare insieme al team: "Avevamo appena controllato con Max ed era tutto ok e il pneumatico è saltato e non sappiamo il perché. Sembrava che l’usura fosse tutta in buono stato. Come è evidente, può essere stato un detrito o qualcosa del genere. Quello è un brutto posto per avere un incidente. Per fortuna lui sta bene. Stavamo gestendo la gomma abbastanza bene, tutto stava andando bene e poi improvvisamente si è sgonfiata. Potrebbe essere che si trattasse di detriti dall’incidente di prima, non lo possiamo sapere. Abbiamo bisogno di recuperare il pneumatico e guardarlo con attenzione. A quel punto è stato come se il mondo ci fosse crollato addosso".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME 

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: News / Data: Dom 06 giugno 2021 alle 17:18
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print