C'è tanta attenzioen sulla McLaren 2021 che avrà a disposizione, oltre Daniel Ricciardo, un nuovo motore Mercedes, il più potente in pista nella scorsa stagione. Come si integrerà con il telaio McLaren? Questa è la domanda a cui ha provato a rispondere il giornalista Joe Saward al podcast Missed Apex: "C’è una certa quantità di svantaggi, probabilmente perché devono imparare nuove cose sulla combinazione telaio-motore. In più, la McLaren non ha i dati che attualmente ha la Williams e, naturalmente, la Mercedes, sul comportamento di questa power unit. Chiaramente, però, stiamo parlando del motore del team che ha vinto negli ultimi sette anni, quindi in teoria è un ottimo innesto che può dare qualcosa in più rispetto a quanto avessero con Renault. In pratica, malgrado un cambio di motore non sia una questione complicata come in passato (poiché tendono ad avere gli stessi punti di montaggio) comporta delle modifiche a livello tecnico. Alla McLaren serve dunque capire come sfruttare al meglio il motore Mercedes. Non deve fare come la Williams, che praticamente lo ha sprecato. Woking, per fare funzionare la power unit Mercedes, deve integrarla al meglio con il telaio. Perché è questo uno dei segreti della squadra che sta dominando il campionato. Se riesce a farlo, allora avere la loro power unit sarà un vantaggio, altrimenti sarà inevitabilmente uno svantaggio“

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Mar 26 gennaio 2021 alle 09:06
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print