Glaciale e intelligente, Max Verstappen durante la conferenza stampa del Gp di Imola. In un weekend dove si prospetta pioggia l'olandese promette battaglia sportiva a Lewis Hamilton, pur rimanendo calmo in conferenza, segno di una grande fiducia nelle sue possibilità: “Speriamo che tra me e Lewis vada in modo opposto rispetto al Bahrain, ma il primo weekend è stato positivo. La gara è stata un po’ deludente perché non abbiamo vinto, però se quello è un risultato negativo non vedo l’ora di fare le altre 22 gare. Non vedo il motivo per cui la macchina non debba essere competitiva. Arrivare in pista sapendo che la macchina può vincere rende tutto più semplice. Io calmo dopo il Bahrain? Ma io sono sempre stato super calmo. che devo fare? Non avrebbe senso rompere le cose o dare di matto. Ripeto, se essere secondo è un risultato negativo allora guardo con ottimismo alle prossime 22 gare. Ovviamente quando ho tagliato il traguardo ero deluso, ma ho imparato nel corso degli anni che non si perde nulla alla prima gara. La cosa importante è fare punti, al contrario dell’anno scorso quando eravamo molto indietro in termini di passo e non avevamo fatto punti. Quest’anno abbiamo una buona vettura e siamo arrivati secondi.  Loro sono vicini, anche se a volte dicono di non esserlo, in Bahrain è stata sicuramente un’opportunità sprecata, ma se avremo la macchina più veloce non sarà importante. Avremo altre 22 occasioni per batterli Abbiamo avuto un problema di pattinamento nei primi giri,ma dopo alcuni passaggi è stato risolto”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: News / Data: Gio 15 aprile 2021 alle 17:06
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print