Seconde libere del Gran Premio di Barcellona contraddistinte da un "vento" leggermente in aumento e da una serie di trenini e "sbuffate" sui team radio. A livello di prestazioni, tralasciando la classifica dei tempi, la Mercedes è apparsa più in forma della Red Bull. Almeno all'apparenza. La vettura di Brackley, davanti a tutti con Hamilton e Bottas, è sembrata anche quella complessivamente più completa e meglio "adattata" al circuito nelle prove sul passo gara. La Red Bull potrebbe essersi nascosta, visto un 22.5 su passo gara tirato fuori, improvvisamente, da Verstappen in extremis. Ispirata la Ferrari, soprattutto con Leclerc, con la McLaren molto aggressiva, soprattutto con Norris. "On fire" l'Alpine. Ocon e Alonso sembrano veramente poter guidare una vettura più da gruppo di mischia rispetto alle prime due gare. Di seguito i tempi:

Sezione: Diretta GP / Data: Ven 07 maggio 2021 alle 16:06
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print