BANDIERA A SCACCHI: Dopo la prima fila di Monza di tanti anni fa sul bagnato, Lance Stroll si prende la pole position a sorpresa in questa pazza Turchia. Non riesce a mettersi davanti Verstappen che si prende la seconda posizione. Terzo Peres, quarto Albon, Ricciardo, Hamilton (solo sesto), Ocon, Raikkonen, Albon e Giovinazzi. Gara pazza domani alle 11.10 

14:49: Verstappen secondo, 1.3 da Perez

14:48: Perez, 1:49.321. Tre secondi più veloce di Verstappen. Stroll secondo

14:47: Terzo tempo per Albon, ma Verstappen lamenta il poco grip con l'intermedia. Ricciardo quinto

14:45: Terzo tempo per Raikkonen

14:44: Intermedie per le Mercedes come Perez . Anche Giovinazzi

14:41: Si conferma Verstappen davanti: 1:52.326. Ma Perez sorprende tutti con tre decimi più veloci. Poi gli altri tutti dietro: Stroll,Bottas, Albon, Ricciardo, Hamilton, Raikkonen e Giovinazzi. Mercedes più lenta di quattro secondi

14:38: Inizia la Q3: Verstappen favorito per la pole. Solo Ocon ha le intermedie

Q2: Niente da fare per la Ferrari. Clamoroso dopo le prestazioni delle prove libere. Norris-Vettel-Sainz-Leclerc-Gasly fuori. Verstappen un altro pianeta, Giovinazzi quinto, terzo Bottas. Dentro le due Alfa

14:26: Norris 11°, vettel non migliora, Leclerc si mette davanti. Versatppen continua a volare, 1:50.293

14:25: Albon secondo, box per Gasly. Verstappen continua, 1:52.036. Stroll quarto. Bottas sale secondo a 1.7 e Hamilton terzo ad un decimo

14:23: Versatppen dà lo strappo, 2.2 a Stroll. Perez secondo si mette a sei decimi. Botta terzo. Quarto Hamilton. Raikkonen sesto, ottavo Giovinazzi, Ocon decimo.

14:22: Raikkonen secondo, Giovinazzi nono. Vettel si prende ora la nona posizione. Malissimo Leclerc, 12°

14:21: Lance Stroll! Un secondo più veloce di Albon, Perez terzo, Bottas quarto, Hamilton settimo

14:20: Pista in netto miglioramento, ma le Ferrari sono lentissime. Albon primo e Raikkonen terzo. Ricciardo settimo

14:20: Primo tentativo: Verstappen, Perez, Stroll, Bottas. Poi solco di due secondi Hamilton quinto, Albon, Ricciardo, Norris, Raikkonen, Gasly. Fuori le Ferrari. 

14:16: McLaren con le intermedie, il resto con le full wet

14:14: Si parte con la bandiera gialla nel Q2

14.12: Tutti i tempi passati sotto la bandiera gialla di Kvyat nell'ultimo giro saranno investigati alla fine della sessione

Q1: Il Q1 più lungo di sempre si conclude in maniera pazza: Hamilton si salva, 14°, dentro per quattro decimi. Ferrari dentro. Fuori le due Haas, le due Williams e Kvyat. Verstappen tira giù un giro mostruoso, sette secondi più veloce di Vettel quarto, Leclerc quinto. Red Bull le uniche sotto i due secondi

14:03: Si riparte

14:02: Tra un minuto semaforo verde

13:59: Romain Gorsjean forza un'altra bandiera rossa, andando lungo in curva 1

13:58: Si insabbia Leclerc che perde la possibilità di avere due colpi per entrare in Q2

13:55: Semaforo verde e Raikkonen si gira subito. Grande lotta con Leclerc per la posizione

13:53: Albon si sistema al semaforo con le full wet. Stessa decisioni per le Ferrari

13:50: Si riparte alle 13:55

13:11: Bandiera rossa per le condizioni impresentabili

13:09: Albon migliora, ottavo. Leclerc rischia 

13:08: Non si può guidare con le intermedie. Ferrari rientrano a montare le full wet come Verstappen. Ora sta piovendo molto. Eliminato il tempo di Bottas

13:07: Bottas straordinario, due secondi più veloci di tutti, 3.5 secondi più veloce di Hamilton. Ferrari in difficoltà

13:06: Vettel 2.09, Leclerc otto decimi più lento

13:05: Bottas 2:07.001 miglior tempo, quattro decimi più veloci di Ocon

13:04: Primo tempo di Norris oltre di 2 secondi, 2:07.947. Verstappen tre secondi più lento

13:01: Verstappen tiene la macchina dopo averla persa in curva 9. Ferrari con le intermedie

13:00: Semaforo verde! Tutti in pista, alcuni con la full wet, alcuni con l'intermedia

12:45: Condizioni critiche della pista

Tre sessioni di prove libere non ci hanno detto nulla sulle possibili gerarchie di questo Gp Turchia. L'unica cosa che abbiamo capito che Ferrari e Red Bull sono in palla, mentre la Mercedes non ha praticamente guidato. Pista bagnata, qualifica pazza. Sarà particolare, tutto da seguire qui in diretta.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: Diretta GP / Data: Sab 14 novembre 2020 alle 12:39
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print