Logan Sargent al momento sembra il più promettente pilota statunitense nel giro della Formula 1. L'americano ha chiuso terzo nel 2020 il mondiale di Formula 3, dietro il campione Oscar Piastri e Theo Pourchiare, di pochissimi punti e ora sembra essere uno dei favoriti per questo mondiale. Ma rimane questo buco nel roster della Formula maggiore, ancora a trazione europea (15/20 vengono dal Vecchio continente). DI questo ha parlato a Racer.com Gunther Steiner, team principal dell'Haas, unica portabandiera americana (ma anche russa) in F1: "Penso che ci siano sempre delle discussioni in atto su come far fruttare la Formula 1 negli Stati Uniti. Ma non siamo coinvolti in nulla di concreto relativamente all’ingaggio di un pilota americano. Ora non ci stiamo provando, ma penso che a un certo punto se qualcosa verrà fatto sarà davvero buono per la Formula 1 in America".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME 

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: News / Data: Ven 14 maggio 2021 alle 12:30
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print