Il Gp delle Americhe di MotoGP rischia di saltare. Programmato per il 5 di aprile, a causa dell'epidemia di Coronavirus, potrebbe vedersi annullato. La città di Austin ha dichiarato infatti lo stato di emegenza. Queste le dichiarazioni di Steve Adler, sindaco di Austin: “Basandomi sulle raccomandazioni del nostro pubblico ufficio di salute e del nostro direttore, dobbiamo dichiarare la città di Austin in stato di emergenza. In associazione a ciò, devo emettere un’ordinanza che cancella il festival South by Southwest". Fra le nuove misure vietata l'organizzazione di eventi che vedano più di 4000 persone. La MotoGP non sembra destinata a partire, la F1 guarda con attenzione.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE ULTIME NEWS DI FORMULA 1 - TORNA ALLA HOMEPAGE

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: Non solo Formula 1 / Data: Sab 07 marzo 2020 alle 12:49
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print