Nonostante sia l'ultimo anno alla guida di una Ferrari, Sebastian Vettel ha il mirino puntato sulla stagione, voglioso di fare bene e farsi rivalutare in questo ultimo anno dai tifosi, mai clementi con lui. All’emittente tedesca RTL, ha parlato delle principali novità che si affronteranno, a partire dalla settimana prossima: "Sono contento che ci venga nuovamente concesso di correre, anche se senza pubblico sarà ovviamente strano, il circuito del Red Bull Ring è molto bello, un ottimo tracciato per ricominciare. Sarà una novità per me e per tutti correre sulla stessa pista ad una settimana di distanza. Il livello di perfezione si alzerà ulteriormente rispetto al consueto. Tutti sapranno cosa aspettarsi e si potrà fare tesoro di eventuali errori. A livello di strategia si potranno tentare nuove soluzioni per cercare di limare ancora qualcosa a livello di prestazione. Questo potrebbe portare allo stesso risultato oppure a qualche sorpresa. redo di aver speso bene il tempo avuto a disposizione in questo lungo isolamento. Sarà un ‘long run’ usurante per tutti e non avremo pause, ma sono pronto. Servirà grande concentrazione, correre senza soluzione di continuità richiederà uno sforzo extra a tutti. Bisognerà processare a livello fisico e mentale una quantità di lavoro non indifferente, sarà importante a non ‘perdersi’ e a portare a casa il massimo risultato in ogni fine settimana”. 

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Dom 28 giugno 2020 alle 13:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print