Accordo raggiunto tra la FIA e la Ferrari. Il mondo della Formula 1 guarda con attenzione all'accordo che oltre a mettere la parola fine alle polemiche circa la power unit Ferrari del mondiale 2019, rivela come ci siano accordi intercorsi che potrebbero portare a una risposta rossa al DAS della Mercedes: “Dopo approfondite indagini tecniche, è stata conclusa l’analisi sul funzionamento della power unit di Formula 1 della Scuderia Ferrari e si è trovato un accordo con il team. Le specifiche dell'accordo rimarranno segrete tra le parti. La FIA e la Scuderia Ferrari hanno concordato una serie di impegni tecnici che miglioreranno il monitoraggio di tutte le power unit nei prossimi campionati, oltre a supportare la Federazione in altri aspetti normativi in Formula 1 e nelle sue attività di ricerca sulla riduzione delle emissioni di carbonio e l’introduzione di combustibili sostenibili”. Se la Ferrari sarà al fianco della FIA per quanto concerne la ricerca della riduzione delle emissioni, dall'altro lato avrà dei benefit e potrà fare affidamento su un sistema di sfruttamento dell’ibrido che sarà più esteso nell’arco di un giro.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE ULTIME NEWS DI FORMULA 1 - TORNA ALLA HOMEPAGE

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Ven 28 Febbraio 2020 alle 18:31
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print